Baldini rientrato da Goteborg

{flike id=111} {plusone id=111}

Stefano Baldini è rientrato da un altro grande successo e oro in tasca con il resto della delegazione azzurra ha fatto ritorno in Italia.

Grande spazio al campione reggiano su tutta la stampa nazionale, con la raccolta di tante sue altre emozioni, che dalla corsa possono passare alle parole, dette come solito con grande sincerità e chiarezza. Abbiamo avuto modo anche di raccogliere le parole di Papà Tonino e Mamma Maria ed è anche bello il racconto da Goteborg dal sito della società di Baldini, la Calcestruzzi Corradini Excelsior di Rubiera (www.corradiniatletica.eu), che prepara per il 10 settembre i campionati italiani di mezza con in gara anche Baldini.

Altro

Le parole di Stefano Baldini dopo l’Oro

{flike id=108} {plusone id=108}

Stefano Baldini è salito per la terza volta in carriera sul gradino più alto del podio. Lo Stadio Ullevi ha la sua magia, con un pubblico che l’Atletica la vorrebbe da colazione a cena. Un altro oro, anche questo bellissimo è al collo dell’atleta simbolo del nostro sport, ma anche ad un ragazzo che dopo la sua impresa di Atene può essere considerato una futura leggenda per ogni memoria storica. E che vince perchè gli è cosa gradita se ci sono tutte le condizioni.

Altro

Baldini, tutto in prima pagina. Nella Press Zone

{flike id=110} {plusone id=110}

 La grandissima affermazione di ieri a Goteborg è nel cuore di tutti gli italiani. Baldini è raccontato come solito in ogni particolare, non solo per la sua splendida conduzione tattica in gara ieri, ma anche per la sua carriera e per tutti i successi raccolti.

Certamente tutti i fan i tifosdi, gli appassionati di sport e specie di corsa, hanno comprato e letto, nonchè conservato le bellissime prime pagine tutti i servizi per un grande campione, Stefano Baldini.

Vai nella Press Zone di www.stefanobaldini.net e leggi qualche titolo.

Stefano Baldini Campione Europeo di Maratona

{flike id=107} {plusone id=107}

Stefano Baldini alle 14:21 si veste ancora d'Oro nella sua carriera di grandissimo campione.

E' solo al traguardo dello Stadio Ullevi di Goteborg, in 2h11:32, alza le braccia dopo essersi dato i tradizionali forti colpi sul petto all'altezza del cuore con il suo pugno e punta il dito indice verso l'alto.

E' Stefano Baldini. Campione di Atletica che corre con passione e grandissima intelligenza tattica, come oggi. Gara difficile dal punto di vista nervoso, che Stefano fa completamente sua al 40° km quando stacca l'ultimo avversario legato alle sue falcate, lo svizzero Viktor Rothlin.

Altro