La Diamond League di Atletica torna su Sky Sport

Atletica, Diamond League: venerdì 14 alle 20 su Sky il meeting di Montecarlo

Torna lo spettacolo della Diamond League. Venerdì l'appuntamento con il tradizionale meeting di Montecarlo, un'occasione da non perdere per vedere in pista le stelle dell'atletica leggera. La diretta dalle 20 su Sky Sport Arena (anche in streaming su NOW TV) con la telecronaca di Nicola Roggero e il commento tecnico di Stefano Baldini.

Una grande notizia per l'atletica, la Diamond League torna in diretta su Sky Sport. Si rinnova dunque il grande appuntamento a tappe con protagonisti i grandi campioni. Sarà un ritorno in grande stile, con anche la presenza del pubblico pur contingentato in base alle norme anti-Covid. Saremo già in diretta il 14 agosto per proporvi la prima tappa della Diamond League a Montecarlo. In pista e in pedana ci saranno ben 15 medaglie olimpiche e mondiali. Si preannuncia un vero show la sfida nel salto con l'asta tra il giovane fenomeno svedese Armand Duplantis, attuale primatista del mondo con 6.18 metri, e l'attuale campione iridato Sam Kendricks (Usa).

Tra gli italiani presenti, la grande attesa è per Yemen Crippa, 23enne di Trento, che dopo il primato italiano nei 10mila metri dello scorso anno punta a stabilire anche il record nei 5000 metri che da 30 anni appartiene a Salvarore Antibo. (13:05.59 a Bologna, 18 luglio 1990). Tra gli altri confronti di spessore quello nel salto in alto femminile tra le due big ucraine del salto in alto Yuliya Levchenko e Yaroslava Mahuchik.

L'appuntamento su Sky

Anche l'edizione 2020 della Wanda Diamond League, la serie di meeting internazionali di atletica leggera organizzati dalla World Athletics, è uno spettacolo da non perdere. La tappa di Montecarlo, live dallo stadio Louis II, andrà in diretta su Sky Sport Arena a partire dalle 20 (anche in streaming su NOW TV)   

Telecronaca di Nicola Roggero con il commento tecnico di Stefano Baldini.

La manifestazione proseguirà il 23 agosto a Stoccolma, poi due tappe ravvicinate con le esibizioni di Losanna e Bruxelles, rispettivamente il 2 e 4 settembre.